Angeli e monogrammi

giovedì 27 novembre 2008

Angeli e monogrammi

Come annunciato nel precedente articolo , oggi voglio mostrarvi un arazzo in cui la decorazione è basata esclusivamente sui monogrammi e sugli angeli.

In effetti non è obbligatorio inventare personaggi metaforici, quando si tratta di adulti non è facile incontrare il gusto e potrebbe apparire inappropriato rappresentare qualcuno che non si conosce!

arazzo nozze dipinto a mano pennarelli indelebili angeli e monogrammi



Riflettendo su questi problemi con chi voleva comunque regalare un arazzo agli sposi, ho proposto il paragone con i classici diplomi di Laurea.

Tutti ne abbiamo visti negli studi dei professionisti, sono pezzi di carta molto schematici dove risaltano solo i dati, senza nessun fronzolo.

Un arazzo per festeggiare le nozze non può essere informale e schematico, non avrebbe senso!
Deve esprimere alcuni sentimenti e stati d'animo, per esempio la gioia e la speranza verso la nuova scelta di vita. Dovrebbe rappresentare visivamente quello che una tipica frase esprime alla perfezione:
"Auguri e figli maschi!"
Monogramma MF con angeli dipinti a mano per arazzo di nozze



Una frase entrata nell'immaginario collettivo, un luogo comune per appoggiare e sostenere gli sposi nel giorno del loro grande passo!

Certamente un arazzo come quello che vedete nelle foto, dove sono dipinti i monogrammi degli sposi, la data delle nozze e anche i loro nomi di battesimo è molto più originale di una frase inflazionata scritta velocemente su un anonimo biglietto, per accompagnare un oggetto scelto nella Lista Nozze!!
Un arazzo ricamato e dipinto a mano...è di per se un regalo di nozze, non un esagerato biglietto d'auguri!

Gli angeli sembrano sorridere al futuro, ricordano la figura dell'angelo custode, in questo caso creano un tutt'uno con i monogrammi e sembrano sorreggerli in un ipotetico spazio irreale.

L'arazzo che vedete nelle foto di questo articolo si è rivelato un perfetto prototipo per tutti quelli che avevano in mente di farsi notare dagli sposi con un regalo davvero speciale.

Ho scelto per i monogrammi un carattere molto elaborato, tipico tra gli alfabeti usati dalle ricamatrici.
Ho inventato l'intreccio delle parti; dopo aver sfumato le lettere ho riempito lo spazio con dei puntini luminosi grazie ai pennarelli madreperlati acrilici.

Gli angeli sono simili ma non identici poichè rappresentano due persone diverse.
La luce dei piccoli fiori su cui i monogrammi sembrano appoggiati è data dall'uso dei pennarelli indelebili Seta Scrib della PEBEO, per l'esattezza l'arancio e il giallo fluorescente.

Vi ricordo che potete trovare utili suggerimenti per la realizzazione di un arazzo anche in questi articoli:

1) Pennarelli indelebili per la stoffa: ZOOM su 7 marche diverse (Seta Scrib PEBEO)
2) Pennarelli indelebili per la stoffa Twin Pen DEKA

3) Pennarelli indelebili per la stoffa Onyx Textil CONTE'
4) Pennarelli indelebili per la stoffa Tex FERRARIO

5) Pennarelli indelebili per la stoffa Cromatex UNIVERSAL
6) Pennarelli indelebili per la stoffa Marko T-shirt WILSON
7) Pennarelli indelebili per la stoffa Shirt Marker KUTSUWA
Non perdete il prossimo articolo, vi mostrerò l'arazzo per le Nozze d'Argento di Maria Teresa e Ivo: solo monogrammi e rose.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...