Anniversario di Nozze dipinto su stoffa

mercoledì 26 novembre 2008

Anniversario di Nozze dipinto su stoffa

Quando il matrimonio è già avvenuto e ci sono anche dei figli si festeggiano gli anniversari, anche quelli intermedi e non contraddistinti da etichette altisonanti come: Nozze d'Argento o Nozze d'Oro.

Il tema dell'anniversario è molto vasto, ho dipinto alberi genealogici e monogrammi per le ricorrenze più originali: seconde nozze, coppie di fatto, famiglie allargate.

Oggi vi voglio parlare di una signora speciale: la signora Giuditta. Non l'ho mai vista di persona, ho conosciuto sua figlia che mi ha commissionato un arazzo per festeggiare i 90 anni della mamma.
Vi mostrerò la foto quando parlerò degli arazzi per i compleanni.

Dopo qualche giorno dalla consegna la figlia di Giuditta è tornata da me; quando l'ho vista arrivare ho pensato a qualche problema legato all'arazzo (un errore, una incomprensione?)...

Mi preoccupo sempre quando vedo tornare le persone, non parto mai dal presupposto di ricevere complimenti per il mio lavoro!

Lei mi disse che la mamma costretta a letto era rimasta molto impressionata dall'arazzo e che se lo teneva accanto per rimirarlo continuamente!

L'aveva incaricata di raccogliere i dati e di venirmi ad ordinare arazzi per tutta la famiglia.

Non c'era il Natale alle porte e nemmeno un particolare anniversario da festeggiare, la signora Giuditta voleva che ogni componente della sua famiglia avesse un arazzo personale con impressa la sua dedica.


Il primo arazzo l'ho dipinto per uno dei suoi figli, sposato e padre di un bambino; per questo ho giocato di più sulle iniziali dei nomi.

Ho scritto solo la data delle nozze e ho dipinto una serena scena bucolica.

Il bimbo è presente nella scena ma non è il protagonista, per lui ho fatto un arazzo specifico!

Ho messo in risalto particolarmente la nuora seguendo le indicazioni sulle sue caratteristiche fisiche.
La dedica è chiara nella sua semplicità:
CON AFFETTO NONNA GIUDITTA
Per la prima volta avevo a che fare con monogrammi complessi e doppi nomi.

Trattandosi di decorazione pittorica
destinata ad apparire incorniciata in un interno, ho pensato di creare una specie di logo della famiglia.

Dovevo fare in fretta, la signora Giuditta voleva al più presto tutti gli arazzi accanto a se.....

Grazie a questo arazzo ho esplorato il tema dei monogrammi, ve ne mostrerò altri nei prossimi articoli.

Non dimenticherò mai la signora Giuditta e soprattutto la sua sfortunata figlia, tanto sensibile e dolce; anche lei non è più tra noi ma ancora oggi dopo dieci anni, mi capita di leggere i manifesti che ricordano l'anniversario della sua prematura scomparsa e l'immutato affetto dei suoi ex allievi....segno che il destino ha messo sulla mia strada delle persone veramente speciali!

Mi piace raccontarvi la storia che c'è dietro ogni arazzo, a costo di sembrare sdolcinata...ma in fondo non si può essere cinici e contemporaneamente creativi, almeno questo vale per me, voi avete storie particolari? Leggerei volentieri le vostre!

Se state pensando di dipingere un arazzo con le vostre mani, troverete interessanti anche questi articoli:

1) Pennarelli indelebili per la stoffa: ZOOM su 7 marche diverse (Seta Scrib PEBEO)
2) Pennarelli indelebili per la stoffa Twin Pen DEKA

3) Pennarelli indelebili per la stoffa Onyx Textil CONTE'
4) Pennarelli indelebili per la stoffa Tex FERRARIO

5) Pennarelli indelebili per la stoffa Cromatex UNIVERSAL
6) Pennarelli indelebili per la stoffa Marko T-shirt WILSON
7) Pennarelli indelebili per la stoffa Shirt Marker KUTSUWA
Per non perdere i prossimi articoli sul tema dei monogrammi per matrimonio iscrivetevi ai miei FEED e rimanete in contatto!

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...